La nostra storia

IL PUNTO DI
RIFERIMENTO PER LA

BIRRA BELGA BIOLOGICA

Le birre vengono prodotte artigianalmente con ingredienti biologici certificati della migliore qualità. Il fondatore, Denis Renty, ha oltre vent’anni d’esperienza come consulente di marketing nel settore alimentare, mentre il fratello Maxim Renty è uno chef appassionato con una lunga esperienza in ristoranti rinomati.

Il nome Van Bulck Beers è un omaggio alla madre Liesbeth Van Bulck. Come figlioccia di un produttore di birra famoso da Watou, Liesbeth si formó nell'industria della birra. I suoi genitori avevano un albergo-ristorante a Westende. Per questo, entrò subito nel settore: ottenne il diploma alberghiero come cuoca e seguì un corso per diventare sommelier. Per 40 anni è stata la chef di due rinomati ristoranti sulla costa belga. La filosofia dell’azienda familiare è sempre stata quella di prediligere prodotti freschi di alta qualità. Molto prima del trend del bio, Liesbeth era già affascinata dai prodotti sani di origine biologica. Per esempio, nel menù dei suoi ristoranti era sempre disponibile la carne della macelleria locale. Da Van Bulck Beers quindi il bio è integrato nel DNA.

Van Bulck Beers garantisce le birre belghe biologiche di ottima qualità. Le birre vengono prodotte artigianalmente con ingredienti biologici certificati. Prima di ottenere il certificato europeo ‘bio’, le birre devono attenersi a severi standard. Almeno il 95% delle materie prime usate per produrre la birra deve provenire da agricoltura biologica. In altre parole, il luppolo e il grano vengono coltivati senza prodotti fitosanitari chimico-sintetici e fertilizzanti. Questa norma vale anche per la frutta e le erbe che vengono utilizzati nella produzione della birra.

Our Organic certification

I NOSTRI VALORI
FONDAMENTALI

PREPARATO IN BELGIO

BIRRE BIOLOGICHE

INGREDIENTI QUALITATIVI

This website uses cookies. If you agree to our Privacy & Cookies Policy, please click here